Home » Vivere il Parco » Dove dormire

Le Vie del Sacro

Il POR-FESR Lazio 2007-2013 attività II.4 è il Programma Operativo Regionale per la valorizzazione delle strutture di fruizione delle aree protette, finalizzato alla sistemazione di percorsi di interesse storico e naturalistico, nonché al recupero e al riuso di manufatti edilizi esistenti per creare strutture di fruizione (centri visita, strutture ricettive, ecc.) nei Parchi e nelle Riserve Naturali del Lazio.

Il progetto, realizzato con finanziamento europeo, è finalizzato allo sviluppo rurale/locale.
E' prevista la realizzazione di un  percorso che collega chiese, eremi  ed abazie. In particolare si sta ultimando la sistemazione dei sentieri che ricadono e attraversano i Comuni di Jenne, Subiaco e arrivano a Vallepietra. In quest'ultimo comune è stata allestita anche una struttura recettiva "ostello - casa del pellegrino".

Ruolo strategico, del percorso progettuale, è quello di "intercettare" il turismo religioso dei pellegrini che si recano al Santuario della SS. Trinità e ai monasteri benedettini di Subiaco, al fine di promuovere e valorizzare gli elementi naturalistici presenti nell'Area Protetta dei Monti Simbruini.

Elenco degli operatori, divisi per tipologia di attività:
Le Vie del Sacro
Le Vie del Sacro
 
© Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini - Via dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel.0774/827221 Fax 0774/827183 - E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Privacy | Note legali - Netpartner: Parks.it